Enac, sempre meno passeggeri sugli aerei: in un anno -1,7%. Alitalia primo vettore   2 comments

La crisi non allenta la morsa e il trasporto aereo continua a risentirne. Anche nel 2013 diminuiscono le persone che hanno scelto l’aereo come mezzo di trasporto: il numero dei passeggeri è diminuito dell’1,7% rispetto al 2012. Una flessione maggiore nel numero di movimenti: -5,6 per cento. È quanto emerge dal Rapporto e dal Bilancio sociale delle attività svolte dall’Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, l’anno scorso. Il report è stato presentato questa mattina al Senato dal presidente Vito Riggio e dal direttore generale Alessio Quaranta.

Riggio: il 2013 anno più sicuro di sempre
«Il 2013 – ha sottolineato il presidente di Enac, Vito Riggio – è stato l’anno più sicuro da sempre per l’aviazione civile mondiale» E l’Europa «con due incidenti su 10 milioni di voli è andata meglio degli Stati Uniti. L’Italia ha contribuito in modo positivo con zero incidenti su 12 milioni di voli».

Quaranta: timidi segnali di ripresa nel 2014
«Nel 2014 – ha detto Quaranta – si stanno registrando timidi segnali di ripresa, che speriamo consolidino con la stagione estiva. Il traffico sta migliorando, a parte il mese di febbraio, con i dati di marzo».Dal punto di vista economico, invece, nell’anno passato si sono continuati a registrare gli effetti sfavorevoli della crisi economica. Tuttavia, nella fase negativa del ciclo economico che stiamo ancora attraversando e in un momento in cui sono ancora molte le incertezze sulla forza della ripresa che pur si va configurando, fanno ben sperare i dati che descrivono una lieve ripresa negli ultimi mesi.

Grasso: si sentono ancora gli effetti sfavorevoli della crisi economica
Dal punto di vista economico, ha sottolineato il presidente del Senato, Pietro Grasso . «nell’anno passato si sono continuati a registrare gli effetti sfavorevoli della crisi economica. Tuttavia, nella fase negativa del ciclo economico che stiamo ancora attraversando e in un momento in cui sono ancora molte le incertezze sulla forza della ripresa che pur si va configurando, fanno ben sperare i dati che descrivono una lieve ripresa negli ultimi mesi».

Alitalia primo vettore, tallonato da Ryanair. Distanziata Easyjet
La classifica delle compagnie che operano in Italia vede al primo posto Alitalia Gruppo Cai (quasi 24 milioni di passeggeri), seguito da Ryanair (poco più di 23 milioni di persone). Distanziata, al terzo posto, Easyjet, con circa 12 milioni e 400mila passeggeri. Fiumicino è invece lo scalo più “frequentato” (quasi 36 milioni di passeggeri nel 2013). Secondo, con un distacco di oltre 18 milioni di persone, Malpensa (17 milioni e 700mila passeggeri circa). Terzo Linate.

Soffrono anche gli scali
Anche gli scali registrano un segno meno: dal 2012 al 2013 Fiumicino ha perso il 2,2% dei viaggiatori, Malpensa il 3%.La tratta nazionale con il maggior numero di passeggeri è Catania-Roma Fiumicino. Solo al terzo posto quella da Roma Fiumicino a Milano Linate. Per quanto riguarda invece i collegamenti con i paesi dell’Unione Europea, Parigi ha la meglio su Madrid e Londra: al primo posto c’è infatti il volo Roma Fiumicino-Parigi Charles De Gaulle. Quanto poi ai collegamento con le piazze extra Ue, il collegamento tra Roma e New York ha registrato il maggior numero di passeggeri, seguito dal Roma-Tel Aviv e dal Milano-Malpensa Dubai.

In un anno tagliate 60 licenze
L’Enac, attivo anche nella tutela dei diritti dei passeggeri, segnala di aver ricevuto nel 2013 circa 3.300 reclami da parte dei passeggeri. Per quanto riguarda le autorizzazioni per il trasporto aereo, sono passate dalle 282 del 2012 alle 219 del 2013. L’anno scorso è scattata la sospensione delle licenze per Air Vallée e Belle Air Europe, l’anno prima stessa sorte era toccata a Wind Jet (dall’ottobre 2012 via libera provvisorio per Blue Panorama). L’anno scorso l’Ente ha rilasciato circa 7mila licenze di pilota.

Pubblicato 9 giugno 2014 da Albino Galuppini in Treno per Tutti

2 risposte a “Enac, sempre meno passeggeri sugli aerei: in un anno -1,7%. Alitalia primo vettore

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Chiedo all’amministratore, se possibile, di farsi vivo usando la mail del presente messaggio…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: