Fiat, l’ultima assemblea ordinaria a Torino. Marchionne: entro il 2018 produrremo oltre 6 milioni di auto   Leave a comment

TORINO – «La nascita di Fiat Chrysler Automobiles metterà fine alla vita precaria di Fiat; non dobbiamo più giocare una partita per la sopravvivenza, in fondo alla classifica, senza sapere se ci sarà un domani. Oggi con Fca abbiamo la possibilità di giocare una vera partita». Così John Elkann, presidente della Fiat, ha aperto al Lingotto l’assemblea ordinaria dei soci del gruppo, l’ultima che si terrà in Italia: dopo l’assemblea straordinaria che dovrà approvare il cambio di sede legale e di domicilio fiscale, l’ordinaria che approverà il bilancio 2014 si terrà ad Amsterdam.

Commentando i risultati 2013 Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, ha definito «passaggio storico» l’acquisto del 100% di Chrysler siglato a gennaio: «Abbiamo eliminato l’ultimo elemento di complessità nella gestione del gruppo». Nei prossimi mesi l’assemblea straordinaria sarà chiamata ad approvare la fusione per incorporazione di Fiat spa in Fiat Chrysler Automobiles, newco di diritto olandese che sarà domiciliata fiscalmente in Gran Bretagna; l’assemblea si terrà in estate «perché – ha detto Marchionne – stiamo ancora discutendo con la Sec in vista della futura quotazione a Wall Street; solo dopo aver avuto il loro via libera potremo convocare i soci». L’obiettivo è di rispettare «i tempi tecnici necessari a rendere operativa la fusione entro fine anno». (Sole 24ore)

Al solito Marchionne racconta un sacco di palle. Io lo avevo scritto già nel 2009 che gli americani avrebbero usato la Fiat per salvare la Chrysler e poi chiuso tutti gli stabilimenti di produzione di massa in Italia. marchionne (come Beppe Grillo) ha residenza in Svizzera, quanti lo sanno?
In Italia, complice la forza dell’euro, è impossibile competere con la Cina ma neanche con gli stessi Stati Uniti o Canada. Quindi il destino di Fiat è segnato. Rimarranno Ferrari, Lmborghini e poco altro. Il resto è chicchera da bar.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: