Ferrovia Ivrea Aosta   Leave a comment

Copio da Wikipedia:

Recentemente, anche in relazione alle problematiche emerse dopo l’attivazione della stazione sotterranea di Torino Porta Susa, dove non è più consentito dal 12 dicembre 2010 il transito a treni diesel, è stato accantonato un progetto iniziale che riguardava la costruzione di una “bretella”, per bypassare la stazione di Chivasso, consentendo il passaggio diretto da Brandizzo a Montanaro, così come è stato più volte manifestato dall’Associazione Utenti Ferrovia Chivasso – Ivrea – Aosta. Tale associazione ha segnalato l’assoluta inopportunità di realizzare la cosiddetta “lunetta di Chivasso”, in quanto sarebbe tecnicamente più logico sostituire il locomotore diesel con quello elettrico che consente l’accesso senza problemi alla stazione sotterranea di Porta Susa.
I nuovi progetti emersi nelle ultime settimane[senza fonte] sarebbero invece così articolati: anzitutto il blocco del progetto della “lunetta di Chivasso” e la sostituzione dei locomotori da diesel ad elettrico nella stazione di Chivasso, dove c’è l’inversione di marcia e quindi la manovra è più agevole e non provoca perdite di tempo di percorrenza.
A medio termine l’utilizzo dei fondi stanziati per la “lunetta di Chivasso” per l’acquisto di materiali bimodali, cioè dotati di motori sia diesel che elettrico, che permetterebbero di effettuare il viaggio da Aosta a Ivrea con la trazione diesel e quello da Ivrea a Torino con la trazione elettrica.
A lungo termine l’elettrificazione della tratta Aosta – Ivrea, in modo da poter utilizzare solo materiale elettrico. Tuttavia quest’ultimo progetto appare per ora alquanto irrealizzabile, stanti le difficoltà di tipo economico da affrontare, ovvero l’ammodernamento della linea ferroviaria nelle sue infrastrutture più importanti, (escludendo a priori il raddoppio della linea) primo tra tutti l’adeguamento della sagoma delle numerose gallerie presenti: il tunnel sotto il Forte di Bard e i 5 tunnel posti tra Verrès e Saint-Vincent – zona Montjovet. In tutti questi casi la sagoma dei portali è largamente insufficiente a contenere una catenaria ed una linea aerea; occorrerebbero stanziamenti di fondi al momento non disponibili.

Non ho mai letto così tante fesserie su Wikipedia.
Chi l’ha detto che non ci sono i soldi per elettrificare la Ivrea Aosta? E rielettrificare la Aosta Prè Saint Didier?
Ci sono 20 miliardi di euro sonanti che sborseremo per acquistare 131 caccia militari che non ci servono a niente, perchè questo babbeo redattore di Wikipedia asserisce che i fondi non sono disponibili?
Se ci sono i soldi per la cazzata della lunetta di Chivasso (e le sue perdite di tempo), non sarebbe meglio spenderli per elettrificare tutto, visto che bisogna ridurre le emissioni inquinati? La Battipaglia Potenza Metaponto rimase chiusa per anni onde adattare le gallerie ad ospitare la catenaria.
L’unca cosa certa ‘a lungo termine’ è che saremo tutti morti!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: